Cartizze

Prestigiosa area delle dimensioni di appena 106 ha, disposti in forma pentagonale, ne fanno un’unica grande vigna incastonata tra le ripide colline di Saccol, Santo Stefano e San Pietro di Barbozza.

 

La composizione del terreno di quest’area si divide tra arenarie e calcareniti per la parte superiore (Cartizze alto) e da molasse marne e argille marnose per la parte inferiore (Cartizze basso).

 

Nella memoria locale questo piccolo diamante di terra è considerato una sorta di scrigno della buona fertilità e ottima qualità.